Tutti per uno e uno per tutti

Un metodo flessibile che si adatta alle esigenze più diverse

Prova Experio

La pagina del CHI è solitamente dedicata alla presentazione del Team. Experio è un progetto di Realthink e il perchè sia nato lo abbiamo spiegato qui. Vorremmo invece dedicare questa pagina a CHI secondo noi avrebbe grandi vantaggi nell’utilizzare Experio.

La spinta a migliorarci è dentro ognuno di noi e il mondo di oggi ci porta a continuare ad apprendere per tutta la vita in un percorso di miglioramento continuo (lifelong learning). E’ un fenomeno trasversale.

Il metodo Experio di conseguenza può applicarsi nei più diversi contesti e per questo ci rivolgiamo ai più differenti interlocutori. Abbiamo qui di seguito riportato i principali ma probabilmente ne continueremo ad aggiungere di nuovi mano a mano che li incontreremo. Perchè anche noi desideriamo continuare a migliorarci.

HR Manager di Aziende e grandi Organizzazioni

Ci rivolgiamo ovviamente ai responsabili HR di medie e grandi aziende che vogliano intraprendere il passaggio verso il mondo della gestione delle risorse umane “data driven”.

Piani formativi, formazione d’aula e on line, workshop, programmi di tutorship, mentorship o coaching… tutto può essere “potenziato” da Experio grazie all’utilizzo combinato di uno standard internazionale come Experience Api e di un metodo progettuale imperniato sui dati.

Andando nel concreto…

I nostri interlocutori in questo caso fanno già tanta formazione (sia in aula che online) con diversi fornitori. Quello che probabilmente manca loro è un linguaggio comune ed un sistema di riferimento che consenta di inquadrare tutte le attività in una fotografia più ampia dell’Azienda. Experio consente di fare tutto questo con un approccio graduale che può partire da un primo semplice workshop esemplificativo sino alla registrazione di tutte le esperienze dell’organizzazione.

Società di Consulenza e Formazione

Altri possibili “utilizzatori” di Experio sono le società di Consulenza e formazione che già operano all’interno delle sopracitate organizzazioni.

Chi meglio di loro può operare quel processo di miglioramento continuo che Experio permette di realizzare.

Ci affianchiamo a tali società accompagnandole nell’instillare il metodo Experio all’interno dei loro interventi consentendo loro di innovare radicalmente la loro offerta.

Andando nel concreto…

Anche in questo caso non bisogna trasformare tutto in un’unica volta. L’approccio di Experio è sempre graduale. Si parte con un Workshop esemplificativo in cui si comprende il carattere rivoluzionario di Experience Api, si tocca con mano la visione di Experio e si lavora per comprendere meglio dove risiede il valore aggiunto che viene normalmente trasferito dai Consulenti e dai Formatori della Società, giungendo a definire alcuni primi percorsi di miglioramento. Attraverso questi primi progetti pilota si pongono le basi di un complessivo ripensamento del modello di offerta.

Enti di Formazione e Accademie Private

Come è possibile apprezzare leggendo nel dettaglio le “funzionalità” di Experio, attraverso l’applicazione di questo metodo è possibile rendere “intelligenti” alcuni spazi dove avvengono esperienze di apprendimento e miglioramento.

Enti di Formazione privati, Accademie Corporate, Laboratori Esperienziali posseggono aule e gestiscono ogni anno decine di migliaia di ore di formazione, migliaia di partecipanti.

Andando nel concreto…

Il primo passo è quello di digitalizzare l’intero processo d’aula (prima durante e dopo) attraverso appello elettronico, registrazioni interazioni d’aula, survey elettronica. Si iniziano a registrare migliaia di esperienze e gradualmente si passa a collegare tali esperienze agli spazi stessi, andando a creare un vero spazio dell’apprendimento.

Musei e spazi espositivi

Laddove esistono spazi che ospitano visitatori è possibile utilizzare Experio per registrare le esperienze di questi ultimi all’interno di essi.

Musei, spazi espositivi, mostre, fiere… tutti questi sono interlocutori importanti che possono radicalmente innovare le modalità di fruizione degli spazi arricchendo l’esperienza degli utenti.

Andando nel concreto…

Attraverso elementi fisici con barcode e dispositivi wireless è possibile fare sì che gli spazi interagiscano con le persone. Si possono così creare percorsi di fruzione degli spazi con contenuti in/formativi e interazioni, riuscendo inoltre a “gamificare” la fruizione dello spazio e ad estendere l’esperienza anche nel periodo successivo alla fruizione fisica stessa.

Società che organizzano eventi

Le funzionalità di Experio si adattano perfettamente anche agli eventi. Essi, da un certo punto di vista, non sono altro che una scatola che contiene tantissime esperienze.

Il punto di partenza per chi organizza eventi dovrebbe essere proprio la domanda: “chi partecipa al mio evento che cosa vuole migliorare? Quali esperienze vorrebbe vivere?”.

Tramite Experio è possibile consentire ai partecipanti di raggiungere il migilioramento desiderato attraverso un percorso di esperienze ed interazioni personalizzato.

Andando nel concreto…

Come al solito l’approccio è molto flessibile. Ad alcuni potrebbe interessare solo la possibilità di permettere delle interazioni prima, durante e dopo l’evento; altri eventi possono essere invece completamente ripensati alla luce di Experio come viaggi esperienziali con task e missioni ed un uso massivo degli elementi di gamificazione propri di Experio.

Scuole e Università

Come è ovvio anche Scuole e Università possono essere interessati ad utilizzare Experio.

Anche se il nostro mercato di riferimento è quello corporate, lavoriamo con scuole ed università su progetti fortemente innovativi soprattutto sperimentando l’utilizzo di dispositivi indossabili di nuova generazione.

Andando nel concreto…

In questo caso il nostro approccio si focalizza in particolare sull’esperienza d’aula, con la possibilità di andare oltre al concetto di dispositivo mobile (per alcune fasce di età  o in alcuni contesti non è pensabile utilizzare gli smartphone) usando il nostro pulsante wi-fi low-cost.

Aziende e Distributori commerciali

Lo mettiamo come ultimo esempio ma in realtà pensiamo possa rappresentare il futuro.

Marketing e comunicazione a supporto della commercializzazione di un prodotto sempre di più passano attraverso campagne di educazione ed informazione dei futuri Clienti.

Experio può essere il metodo che conduce i Clienti di un prodotto (o di un servizio) ad alto valore aggiunto alla scoperta dei valori e dei contenuti che il prodotto stesso veicola.

Andando nel concreto…

Ci capita di progettare percorsi di degustazione di distillati prestigiosi che passano attraverso la fruizione della storia che sta dietro tali distillati e task esperienziali collegati ad essi. Oppure può essere una campagna di informazione sugli effetti positivi della pratica di sport outdoor a supporto di eventi commerciali a questi collegati. Se il Cliente va “educato” Experio è il metodo più efficace.

Se ti ritrovi, anche solo parzialmente, in uno dei profili che abbiamo sopra descritto probabilmente sarai curioso di provare. Se invece ti abbiamo già convinto contattataci per raccontarci cosa vuoi migliorare.